Info

Benvenuto su questo sito che è il mio blog.

mario_2010042010Sono Mario Scirè laureato in matematica; Ricercatore per 12 anni; dirigente di  information Technology IT che conosco sin da quando i computer erano inaccessibili e costosissimi; Pensionato e Consulente Free lance.

Ho iniziato giocando con le tabulatrici e le schede di carta.

Sono figlio, non orfano, del ’68; che mi ha lasciato eredità positive e negative, ma mi ha scolpito nella testa un motto: Immaginazione al Potere. Immaginazione vissuta come atto creativo, cercato continuamente per arrivare all”innovazione continua.

Sono emigrante infatti ho abbandonato nel 1969 oltre quarantanni fà,  la Sicilia e la mia famiglia per un’altra terra, prima la Svizzera e poi la Lombardia. Come tanti facevano in quell’epoca di straordinari cambiamenti nel paese, non mi sono spostato per un capriccio, ma per fame di cultura e di esperienze. Io sono cresciuto con i sapori dei viaggi prima da Ginevra poi da Milano a Messina in treno e poi in aereo, che a ripensarci parevano deportazioni, con l’assalto al treno il 31 luglio con quaranta gradi ( non esagero si lanciavamo dal binario, le valigie per occupare i posti). Il viaggio era di circa ventidue ore, a cui bisognava aggiungere  almeno quattro-cinque ore di ritardo. Ma ancora oggi quando il treno arriva a Villa san Giovanni, o quando la macchina dopo una curva entra sul rettilineo autostradale di Lamezia e si intravede la costa siciliana dopo 1.100 KM da Monza, o quando l”aereo inizia la discesa sulle isole Eolie, e sorvola la Sicilia a Mortelle, io cambio: io vedo la mia terra, sento i miei profumi, e dentro mi assale una eccitazione.

Questo è il mio secondo blog che come il primo, tratta principalmente di esperienze personali; vi sono anche in modo randomico dei post senza categoria, perché questo sito mi serve principalmente come posto dove documentare, conservare e condividere i miei punti di vista, le mie esperienze tecniche, le fotografie e le ricerche.

Avendo brevemente spiegato l’obiettivo di questo sito, mi auguro che venga apprezzato; e  sarà un piacere ricevere i feedback come commenti!