Chi Sono …

A gennaio 2014 ho messo il “punto” finale su questo sintetico resumè della mia vita professionale; delle cose che ho fatto, e delle cose che forse faro’… per tenere in esercizio il mio cervello.

Sono un esperto di Information Technology, con  esperienza in oltre quarantacinque anni di lavoro di Informatica e di Consulenza strategica.

Ho una laurea in Matematica, con una tesi di Fisica, che utilizzava dei metodi informatici. Allora, 1968, l”Informatica era una conoscenza di pochi eletti.

Ho fatto Ricerca & Sviluppo: ricercatore software per 12 anni presso Il C.E.R.N – Centro Europeo ricerca Nucleare di Ginevra. Nel 1972 ho cominciato a lavorare al primo progetto di rete packet switching, che poi sarebbe diventata CERnet, ho lavorato con Arpanet, nonna dell’attuale Internet; primo Digital PDP 11, con 4K di memoria centrale, paper tape e teletype; Partecipato a sviluppi di nuovi linguaggi e nuovi sistemi operativi. Ho avuto la fortuna di conoscere e lavorare con grandi Fisici, in particolare con Carlo Rubbia e George Charpak. Carlo con cui ho iniziato come ragazzo di bottega, appena laureato, mi ha dato l”imprinting: sintesi, innovazione, praticità, passione per il fare. Dopo avere avuto la fortuna di lavorare per due volte in team i cui leaders sono arrivati al Nobel, ho deciso di confrontarmi sul mercato.

Quindi esperienze di Consulenza & Svluppo Software presso Multinazionali Informatiche: Digital Equipment Corporation, Compaq Computer Corporation e Autodesk, inc.

Digital e Compaq, dal 1982 al 2000, ricoprendo via via diverse posizioni di responsabilità, da giovane Principal sino a Direttore Tecnico Consultant Services Italia, lavorando nell’ambito della Consulenza Architetturale e Business, principalmente nel mercato Finance e Telco. In questa lunga permanenza gradatamente affiancando agli skills tecnici gli skills da Business Consultant; ovvero Conoscenze Finanziare, Gestione e Controllo, analisi e definizione di Processi, Definizione e re Ingegnerizzazione di processi, definizione di Strategie e Piani implementativi delle stesse. Quindi duplice caratteristica: Grandi Conoscenze, Forte Leadership e Visione sia Tecnica sia di Business, ma sempre con l’obiettivo che la Tecnologia sia a supporto della Strategia e dei Processi di Business.

Autodesk, 2001 – 2004, Senior Manager della divisione Locations Services; Responsabile Europeo della funzione Servizi Professionali, PS, che forniva servizi di consulenza, sviluppo e integrazione a supporto della piattaforma Autodesk Location Logic. In Location Services, divisione startup di Autodesk nata nel 2001, sono stati definiti la funzione e l’offerta PS partendo da zero, in termini di persone, skills, processi. Inoltre in questo ambito sono stati ideati, realizzati e lanciati servizi Localizzati e servizi di InfoMobilità lavorando con i maggiori Wireless Carrier a livello Europeo.

Nel dicembre 2004, l”Euro supera il Dollaro, e il gruppo Europeo Autodesk di Location Logic viene sciolto e il sottoscritto licenziato. Dire che mi sono sentito con il “culo per terra”, non tanto per l”aspetto economico, ma per l”aspetto morale e etico. Dalla mattonata, dopo due mesi di riflessione, mi sono re inventato come consulente free lance.

AGS, dal 2005 al 2007, Creatore della divisione Professional Services e Direttore della stessa.

Amadeus, da settembre 2007 come consulente del AD, e da Dicembre 2007 assunto come  Customer & Professional Services Director.

Dal 2011 in pensione, per raggiunti limiti di età, mi ri invento di fare il Consulente free lance, per tre anni ho fatto il Business Development Manager in Amadeus.

Da Gennaio 2014, faccio cose solo per il mio diletto.

Stay Tuned more to come!!

Bibliografia:

1970 – Published in: Phys. Lett. B 33 (1970) 433-437

1970 – Published in: Phys. Lett. B 33 (1970) 249-252

1970 – Published in: Phys. Lett. B 32 (1970) 523-527

(CERN); 1972 – Published in: Phys. Lett. B 40 (1972) 141-146

1973 – Published in: Nucl. Instrum. Methods 108 (1973) 541-550

INFN-TC-74-7. – 1974. – 38 p.

Geneva : CERN, 1975 – 8 p. – Published in: Nucl. Instrum. Methods Phys. Res. 124 (1975) 437-44

CERN-EF-78-1.- Geneva : CERN, 1978 – 9 p. Fulltext – Published in: Nucl. Instrum. Methods 156 (1978) 111-114 CERN library copies

1980 – Published in: Nucl. Instrum. Methods 176 (1980) 159-162

The central detector of the Axial Field Spectrometer (AFS) is a cylindrical drift chamber using a ”bicycle-wheel” geometry. Its design has been optimized for jet-like events with high track densities. […] rn Geneva : CERN, 1981 – 6 p. – Published in: Phys. Scr. 23 (1981) 649-654rn

CERN-EF-81-6.- Geneva : CERN, 1982 – 6 p. Fulltext – Published in: Nucl. Instrum. Methods 196 (1982) 315-318