Smart Home e IoT

Sogni una casa automatizzata, dove le luci si accendono al tuo ingresso, le tapparelle rispondono ai tuoi comandi vocali e l’allarme si attiva regolarmente ogni volta che esci di casa? Grazie alle ultime innovazioni in campo tecnologico, la smart home non è più fantascienza e garantisce non solo un’assoluta praticità, ma anche una maggiore sicurezza.

Il termine smart home, casa intelligente, è entrato nell’uso comune delle persone ma cosa è davvero una smart home? Già nel 2014 il quotidiano la Repubblica aveva provato a definire questa realtà.

Smart Home: “Una casa che è dotata di prodotti collegati in rete (alias “prodotti smart,” connessi tramite Wi-Fi, Bluetooth o protocolli simili) per il controllo, l’automazione e l’ottimizzazione di funzioni quali la temperatura, l’illuminazione, la sicurezza, o l’intrattenimento, sia da remoto con un telefono cellulare, un tablet, o un computer sia tramite un sistema separato all’interno della casa stessa.

Il sistema centralizzato della smart home consente agli utenti di gestire diverse funzionalità interne alle mura domestiche, di attivare o disattivare i dispositivi presenti, di ottimizzare i carichi energetici e di creare scenari su misura, sulla base delle proprie preferenze e abitudini.
smarthomeluci_720

I prodotti collegati in rete sono le nuove tecnologie dell’IoT (Internet of Things) e si interfacciano con la casa come edificio, come involucro e come sistema impiantistico per adeguarne le prestazioni al comfort desiderato facendo della flessibilità e dell’adattabilità in tempo reale ai bisogni dell’abitante il principio cardine attorno al quale sviluppare le nuove tecnologie.

Al fine di essere considerata una smart home la casa possiede una o più funzionalità elencate qui in basso, oltre a essere dotata di una connessione Internet affidabile:

  • Connessione internet (Es: Fibra, satellite o DSL)
  • Riconoscimento vocale
  • Elettrodomestici (Es: Frigorifero Intelligente/ lavatrice intelligente/ asciugatrice)
  • Intrattenimento (Es: Smart TV, Servizi TV in streaming)
  • Riscaldamento/Raffreddamento (Es: Sistema di riscaldamenti/raffreddamento intelligente)
  • Illuminazione (Es: Lampadine o sistemi di illuminazione intelligenti)
  • Esterno (Es: Sensori irrigazione/ impianti smart)
  • Sicurezza (Safety) (Es: Rilevatori di fumo / gas / luci notturne)
  • Sicurezza (Security) (Es: Serrature intelligenti, impianti di sorveglianza intelligenti)
  • Temperatura (Es: Termostati Intelligenti)

Impianto e interfacce di controllo

Cuore della smart home è la sua unità centrale, Main Controller, che collega e gestisce un certo numero di dispositivi periferici. Il Main Controller può amministrare solo alcune funzioni domestiche, come l’accensione delle luci o l’apertura delle porte, oppure estendersi alla piena integrazione degli impianti, coordinando, ad esempio, tutte le installazioni elettriche, termiche e idriche.
Per esercitare il pieno controllo della smart home, l’utente accede al sistema attraverso interfacce dedicate. Queste possono includere telecomandi, touch screen a parete o tastiere evolute, ma anche strumenti utili per la gestione da remoto come smartphone, tablet e computer. Per il controllo a distanza della smart home, vengono studiati software e applicazioni ad hoc, sempre più intuitivi ed efficienti.

Tutti i vantaggi di una smart home

Una smart home comporta molteplici benefici, in particolare a livello di:

  • Comfort
  • Sicurezza
  • Risparmio energetico

Amazon Echo a circa 179,99 $ su Amazon è un altoparlante Bluetooth powered by Alexa, l’assistente personale vocale di Amazon. Alexa lavora con un certo numero di dispositivi domestici intelligenti direttamente, o con l’ausilio della piattaforma If This Than That IFTTT per controllare molti altri dispositivi, il controllo avviene attraverso “recipes” che è possibile creare da soli. Con un pò di lavoro, è possibile utilizzare Alexa per controllare la maggior parte dei dispositivi e delle azioni attraverso comandi vocali.

Se si dispone già di un altoparlante, allora la scelta è il dispositivo a basso costo Amazon Echo Dot 49,99 $ su Amazon che è in grado di connettersi ad esso e aggiungere funzionalità Alexa alla vostra Smart Home.

Amazon  Echo dot è forse in questo momento il prodotto feature-technicaldetails-v3
più caldo sul mercato. Il perchè è descritto in questo articolo. Amazon Echo possiede una vasta integrazione di prodotti diversi; e permette principalmente di utilizzare come interfaccia l’assistente virtuale personalizzabile di Amazon, Alexa. Quindi una interfaccia Voice Control,

Le integrazioni con nuovi prodotti continuano, ad un buon ritmo, e è difficile sapere esattamente quali prodotti funzionano con Alexa. Il sito web di Amazon l’aggiornamento della situazione.

E ‘anche (comprensibilmente) sottovaluta il fatto che non è necessario un Echo per approfittare di Alexa e tutti i dispositivi che può controllare.

Una prima lista di prodotti integrati e compatibili è su:

Questa scala illumina gli scalini all’approssimarsi al primo scalino sia al piano inferore che al piano superiore. Scala Mobirolo, modello Jazz, a Torre Faro ME.

img_0927

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *